Oskar Blues – Can-O-Bliss

La Can-O-Bliss, una New Englad IPA, o Hazy, molto luppolata e profumata, che utilizza luppoli Strata, Cashmere, Enigma, Hallertau Blanc ed Eureka. Un’ottima birra, da perdersi nella sua foschia!

birre nel mondo

    Iniziata nel ’97 come birreria a Lyons, nel Colorado, la Oskar Blues ha cominciato a produrre birra nel ’99, divenendo un precursore nell’utilizzo delle lattine per la distribuzione delle birre artigianali. Ad oggi conta 4 birrifici sul territorio americano, ed è uno dei maggiori birrifici made in USA che no utilizza bottiglie di vetro (e che cerca di evangelizzare all’uso della lattina in giro per il mondo)

    1 recensione per Oskar Blues – Can-O-Bliss

    1. Aelfread

      Oro torbido con schiuma persistente e soffice. Sentori tropicali e amaro avvolgente, ma ben strutturato. Per niete pesante nonostante i 7.2°. Evviva la nebbia!

    Aggiungi una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *